TUTTE LE QUOTE  DELLA SERATA PER SCOMMETTERE CON 888SPORT.IT

TORINO-FROSINONE (ore 20.30)

Sfida molto importante per la classifica di Torino e Frosinone quella che si giocherà questa sera alle 20.30 all’Olimpico Grande Torino. La squadra di Mazzarri, dopo il successo in extremis sul campo del Chievo, deve assolutamente trovare continuità di risultati se vuole rilanciare le proprie ambizioni europee. Sole due vittorie dopo sette giornate e un bottino di nove punti che spingono i granata a cercare il successo contro un Frosinone in grandissima difficoltà, reduce da cinque sconfitte consecutive. La panchina di Moreno Longo è piuttosto traballante e dopo la contestazione dei tifosi nel match di settimana scorsa contro il Genoa, un’altra sconfitta a Torino potrebbe spingere il Presidente Stirpe a esonerare l’ex tecnico della Primavera granata. Mazzarri sembra intenzionato a provare la carta del doppio centravanti con Zaza (nel video il gol spettacolare realizzato dall'attaccante azzurro in amichevole all'Olanda) al fianco di Belotti, con il possibile inserimento anche di Iago Falque, in dubbio con Soriano nel ruolo di trequartista. Difesa a tre davanti a Sirigu che sarà composta da Izzo, N’Koulou e Moretti, mentre a centrocampo sulle fasce giocheranno Ola Aina e Berenguer, con al centro sicuri del posto Rincon e Meitè.

Va a caccia di gol il Frosinone e per questo Moreno Longo decide di cambiare modulo. Davanti a Sportiello solita difesa a tre composta Krajnic, Salamon e Brighenti. Sulle corsie laterali Zampano e l’ex di giornata Cristian Molinaro, con Chibsah e Halfredsson a fare schermo davanti la difesa. La novità riguarda la posizione di Ciano, che agirà da trequartista alle spalle della coppia d’attacco composta da Ciofani e Joel Campbell, con l’ex Arsenal che deve trascinare i ciociari a una salvezza molto complicata. 

888sport banner

Scommessa consigliata: Totale gol - Squadra di casa Over 2.5 @2.80

HELLAS VERONA-LECCE (ore 21)
Anticipo della settima giornata di Serie B al Bentegodi dove alle ore 21 l’Hellas Verona capolista ospita il sorprendente Lecce di Fabio Liverani. I salentini, tornati nella serie cadetta dopo anni di difficoltà, hanno iniziato la stagione nel migliore dei modi e ora vanno a Verona a caccia dell’impresa. La squadra di Grosso è ancora in testa alla classifica, ma vuole assolutamente riscattarsi dopo la prima sconfitta stagionale subita a Salerno sabato scorso. Il Verona, però, dovrà stare attento alla qualità offensiva del Lecce, che è il migliore attacco della Serie B in trasferta (sei reti realizzate in tre match disputati lontano dal Via del Mare). Grosso cercherà di controllare la partita e si affiderà al 4-3-3, che può trasformarsi facilmente in 4-3-1-2. In porta ci sarà Silvestri, difesa a quattro composta da Crescenzi, Caracciolo, Marrone e Balkovec. In cabina di regia l’ex Cittadella Colombatto, con Henderson e Zaccagni come interni di centrocampo. Il tridente offensivo sarà composto da Matos, Pazzini e Laribi, con quest’ultimo che può giocare anche sulla trequarti alle spalle dei due attaccanti. Solito 4-3-1-2 invece per Fabio Liverani, che sta trovando buone risposte dalla sua squadra in questo periodo come confermano le due vittorie e un pareggio nelle ultime tre sfide. In porta Vigorito, pacchetto difensivo composto da Fiamozzi, Cosenza, Maccarello e Calderoni. Centrocampo a tre con Mancosu, Arrigoni e Petriccione; Falco agirà da trequartista alle spalle di Pettinari e Palombi, capocannoniere della Serie B con quattro reti già messe a segno. 

Scommessa consigliata: Hellas Verona - Lecce 1 @1.92

BRIGHTON-WEST HAM (ORE 21)
Match dal sapore di lotta salvezza in Premier League con il West Ham di Mauricio Pellegrini che va a Brighton con l’obiettivo di uscire definitivamente dalle zone buie della classifica. Dopo quattro sconfitte consecutive nelle prime giornate di Premier, gli Hammers hanno trovato la luce e arrivano all’Amex Stadium forti di due vittorie e un pareggio negli ultimi tre match contro Everton, Chelsea e Manchester United. La banda di Pellegrini aveva bisogno di trovare il giusto feeling vista la rivoluzione avvenuta in estate, tanti volti nuovi portati a Londra per cercare di uscire dalle parti basse della classifica. La sfida di questa sera contro il Brighton è l’occasione per cambiare rotta contro una squadra in grande difficoltà. Un solo successo in Premier, seppur prestigioso contro lo United, e appena due punti nelle ultime cinque partite. La squadra di Chris Hughton ha bisogno di punti e si affiderà all’esperienza di Glenn Murray in attacco, autore già di quattro reti in questi inizio di stagione.

West Ham che invece punterà tutto sulla qualità del suo tridente offensivo composto da Felipe Anderson, autore del primo gol stagionale di tacco (nel video, in un filmato realizzato da un tifoso del West Ham) contro lo United, Yarmolenko e Marko Arnautovic, anche lui come Murray a quota quattro gol in stagione. Fischio d’inizio all’Amex Stadium alle ore 21.

Scommessa consigliata: Entrambe le squadre a segno - Sì @1.76

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.