Tante novità, tante e sorprese e tanti possibili cambiamenti al vertice caratterizzano queste prime giornate nei maggiori campionati europei. Dopo anni di domini più o meno incontrastati, in questa stagione sembra che ogni campionato vivrà di dualismi inediti negli ultimi anni.

Il bonus di benvenuto di 100 euro di 888sport!

Fa eccezione forse solo il Paris Saint Germain, che, nonostante un avvio non brillantissimo con tanti top players ai box, è già in testa alla classifica e sembra non aver rivali in Francia.

Serie A - Il ritorno in Italia di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter e quello di Maurizio Sarri alla guida della Juve ha acceso una sfida che mancava da anni. Sullo sfondo rimane sempre il Napoli di Ancelotti, che però ha già collezionato due sconfitte nelle prime cinque giornate. Sono invece sedici i punti collezionati dalla Juve di Sarri, che occupa il secondo posto alle spalle proprio dell’Inter di Conte. Sei su sei per i nerazzurri, con due soli gol subiti e, soprattutto, la prova davvero convincente di Barcellona in Champions.

Per le scommesse serie A Inter leggermente favorita @2.60 per il derby d'Italia di domenica sera!

La solidità difensiva con il trio Godin-de Vrij-Skriniar e la forza fisica di Lukaku al centro dell’attacco stanno trascinando l’Inter, insieme anche alla qualità di Sensi. L’obiettivo dei nerazzurri è quello di poter contendere fino all’ultima giornata il titolo alla Juve, reduce da otto Scudetti consecutivi (record assoluto nella storia della Serie A).

Il gol di D'Ambrosio alla Lazio

Premier - Non solo l’Inter è partita alla grande senza perdere un punto nelle prime giornate. È il caso del Liverpool di Jurgen Klopp, reduce dalla prima Champions League della sua carriera vinta in finale ad inizio giugno contro il Tottenham. I Reds vanno a caccia del primo titolo da quando la First Division si è trasformata in Premier League.

L’ultimo campionato vinto dal Liverpool risale al 1990, quando i Reds guidati da Ian Rush e John Barnes hanno dominato la First Division chiudendo il campionato in testa con nove punti di vantaggio rispetto all’Aston Villa. Sette vittorie in altrettante giornate, compreso il successo in trasferta sul campo del Chelsea, con un vantaggio già di cinque punti rispetto al City, bicampione in carica.

Dopo due titoli consecutivi, tra cui l’ultimo combattuto fino all’ultima giornata, la squadra di Guardiola ora deve fare i conti con un Liverpool maturo e ben concentrato sull’obiettivo Premier.

Già lo scorso anno il campionato inglese era stato nettamente il più spettacolare e avvincente, questa stagione promette scintille. L’enorme qualità del trio Mané-Firmino-Salah cercherà di contrastare il talento e il gioco affascinante del City, che deve anche fare i conti con una preoccupante emergenza difensiva. Tanti gol subiti e qualche infortunio di troppo che potrebbero aprire le porte al sogno dei Reds e dei tifosi di Anfield.

Per le scommesse calcio Aguero @3.50 primo favorito per il titolo di capocannoniere in Premier!

Bundes - Chi va a caccia di un’impresa storica è il Lipsia guidato da Julian Nagelsmann, enfant-prodige della panchina e rappresentante della generazione dei laptop coach! La Redbull, probabilmente ancora acerba per un importante cammino in Champions, dovrà fare i conti come sempre con il Bayern Monaco che rincorre l’ottavo titolo consecutivo in Bundesliga e il Borussia Dortmund di Lucien Favre. La squadra di Nagelsmann però ha risposto presente anche nel big match contro i bavaresi ottenendo un pareggio e giocando assolutamente alla pari contro i campioni in carica.

Il gioco offensivo, spettacolare e molto aggressivo di Nagelsmann può premiare le qualità di Werner, stella del Lipsia che ha deciso di rinnovare il contratto in scadenza a fine stagione proprio perché crede nelle potenzialità di questa squadra.

Segui i tanti gol delle partite in Germania anche con le scommesse live di 888sport!

Liga - Dopo quattro titoli negli ultimi cinque anni in Liga, il dominio del Barcellona viene messo in discussione dalle due madrilene. Se il Real Madrid va a caccia di un titolo che manca da tre anni ma sembra ancora in fase di ricostruzione come testimonia il bruttissimo pomeriggio contro il Bruges, chi ha grandi ambizioni è l’Atletico Madrid.

È stata un’estate di rivoluzione per i Colchoneros quella appena trascorsa, con l’addio di giocatori cardine del progetto come Griezmann e Godin. Simeone ha cambiato anche l’idea di calcio del suo Atletico, si punta sulla fantasia della stella portoghese Joao Felix, in gol anche a Mosca, e su un gioco decisamente più offensivo: il premio di miglior assistman al gioellino lusitano vale 19 per le scommesse sportive!

Dopo un inizio con 13 punti in sei giornate, i Colchoneros sono attesi adesso alle prove del nove. Dal derby di Madrid alle sfide con Valencia e Siviglia che nel prossimo mese ci diranno se questo Atletico può puntare già da subito a un titolo che manca dal 2014. 

*La foto di apertura dell'articolo è di Rui Vieira (AP Photo); quella centrale di Antonio Calanni (AP Photo).

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
Dal sogno Europa all’incubo retrocessione: la crisi della Galassia Pozzo

La crisi della Galassia Pozzo

Milano, idea nuovo stadio: ma cosa cambia a livello sportivo? 

Milano, idea nuovo stadio

Libertadores, il derby brasiliano: Gremio-Flamengo per la finale

Derby brasiliano a Porto Alegre

Libertadores, torna il Superclasico: tra i protagonisti anche De Rossi

Libertadores: torna il Superclasico

I bomber non hanno categorie: gli attaccanti protagonisti anche nella massima serie

Attaccanti per tutte le categorie