Le Super Quote di Inter-Napoli!

Dopo il test svolto lo scorso anno con la Serie B, quest’anno il Boxing Day arriva anche il Serie A con un’intera giornata che verrà giocata il 26 dicembre. Dieci partite in poco meno di dieci ore per un’abbuffata post-natalizia di grande calcio che comincerà a Frosinone dove arriva il Milan di Rino Gattuso, il cui futuro è appeso a un filo.

Alle 15 la Juventus va a Bergamo contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, reduce dalla sconfitta contro il Genoa. I bianconeri vanno a caccia della diciassettesima vittoria, quotata @1.77, in diciotto giornate, ritoccando ulteriormente quello attuale, che è già un record a livello europeo.

Dopo le cinque partite delle 15, altre tre sfide sono in programma alle ore 18 con la Roma di Eusebio Di Francesco che cerca di scacciare la crisi ospitando all’Olimpico il Sassuolo di Roberto De Zerbi. I giallorossi devono rimanere agganciati al treno europeo e hanno assoluto bisogno di una vittoria, in lavagna @1.65, contro una delle rivelazioni di questo inizio di stagione.

Il turno si chiuderà a San Siro alle 20.30 con la sfida d’altissima classifica tra l’Inter di Luciano Spalletti e il Napoli di Carlo Ancelotti. 

BOLOGNA-LAZIO (mercoledì 26 dicembre ore 15.00)

Sarà un Natale più unico che raro per la famiglia Inzaghi, con Pippo e Simone che dopo tante sfide in campo per la prima volta in carriera si affrontano da allenatori. Nel video, i gol di Simone Inzaghi in A.

Il tecnico dei rossoblu è decisamente più in difficoltà rispetto a Simone, che dopo la vittoria contro il Cagliari ha ritrovato serenità e ottime prestazioni dai suoi big.

Pippo Inzaghi invece si gioca la panchina nelle prossime due partite, a cominciare dalla sfida fratricida di Santo Stefano che potrebbe costargli molto caro. Il Bologna infatti non vince in Serie A dal 30 settembre e non segna da oltre 180 minuti, anche se i due 0-0 arrivati contro Milan e Parma hanno dato un minimo di fiducia ai rossoblu.

La Lazio invece è tornata a sorridere dopo sette partite senza vittorie tra Serie A ed Europa League, il successo casalingo di sabato contro il Cagliari le ha anche ridato il quarto posto. Ottime notizie anche dai big, con Sergej Milinkovic-Savic tornato al gol dopo mesi tutt’altro che facili e la miglior versione stagionale di Luis Alberto, schierato da trequartista alle spalle del duo Correa-Immobile.

Dovrebbe confermare lo stesso assetto di sabato Simone Inzaghi, 3-4-1-2 dunque con Milinkovic-Savic al fianco di Parolo in mediana e il trequartista spagnolo alle spalle della coppia d’attacco ex Siviglia. Pippo invece potrebbe insistere sul 3-5-2 con Palacio al fianco di Federico Santander, una delle poche note liete di questo inizio di stagione per il Bologna.

INTER-NAPOLI (mercoledì 26 dicembre ore 20.30)

Gran finale per il Boxing Day della Serie A alla Scala del calcio italiano. A San Siro infatti l’Inter ospita il Napoli in una sfida molto affascinante tra due delle migliori squadre di questi primi mesi di campionato. 888sport offre ai nuovi utenti registrati due Super Quote straordinarie: con un massimo di 5 euro di puntata, la vittoria dell'Inter vale 15 volte la posta, quella del Napoli, 16!

Non si può parlare di sfida Scudetto vista la distanza rispetto alla dominante Juventus, ma un successo a San Siro certificherebbe la candidatura del Napoli come seconda forza di questo campionato.

Gli azzurri hanno otto punti di vantaggio rispetto all’Inter e nonostante l’addio di Sarri e lo scetticismo di inizio stagione hanno ripreso esattamente da dove avevano finito lo scorso anno. Dopo il pareggio casalingo contro il Chievo di fine novembre sono arrivate quattro pesantissime vittorie consecutive per il Napoli, che nell’ultimo mese ha staccato i nerazzurri.

Il mese di dicembre è infatti stato tutt’altro che positivo per l’Inter, eliminata dalla Champions per il pareggio casalingo contro il PSV nell’ultima giornata e capace di ottenere solo cinque punti in quattro partite in Serie A.

Icardi e compagni hanno assolutamente bisogno di una grande vittoria ma dovranno fare a meno di Radja Nainggolan, sospeso a tempo indeterminato dalla società nerazzurra dopo l’ennesimo ritardo all’allenamento di domenica mattina.

La decisione ha dato una scossa all’ambiente interista, con Spalletti che ora dovrà decidere chi giocherà alle spalle di Icardi nel solito 4-2-3-1 nerazzurro. Probabile l’inserimento di Joao Mario, positivo anche a Verona contro il Chievo, anche se il ballottaggio con Borja Valero è aperto.

La grande prestazione di Meret contro la SPAL cambia le gerarchie tra i pali del Napoli, con Ancelotti che dovrebbe confermare l’ex Udinese dal primo minuto anche a San Siro nel suo primo big match in maglia azzurra. A centrocampo torna Fabian Ruiz e potrebbe esserci un turno di riposo per Allan, mentre Milik e Insigne sono favoriti su Dries Mertens per comporre la coppia d’attacco nel classico 4-4-2 di Carlo Ancelotti.

 

Le Super Quote di Inter-Napoli!

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.