La Champions League non delude le attese regalando sfide incredibili, gol e sorprese quasi clamorose. Le squadre inglesi ancora prepotentemente protagoniste con Liverpool e Tottenham, il Barcellona torna in semifinale dopo quattro anni, poi ci sono gli olandesi dell'Ajax.  

 

Il bonus di benvenuto di 100 euro di 888sport!

Il talento argentino Leo Messi è sempre lì, ha giurato fedeltà eterna alla causa catalana e continua a difenderne il vessillo con orgoglio autoctono. La squadra di Valverde è ancora imbattuta: nelle dieci partite fin qui disputate ha incassato soltanto sei reti, mettendone a segno ventitré. Un ruolino di marcia impressionante, quello dei prossimi rivali del Liverpool che hanno ottenuto sette vittorie e tre pareggi, due dei quali nella fase a gironi quando la qualificazione alla fase successiva era ormai blindata.

Il cammino stagionale è assolutamente virtuoso, con due sconfitte in campionato, e altrettante - indolori - nella Coppa del Re che i blaugrana contenderanno nell’atto finale al Valencia. Quella di Messi e compagni si preannuncia una stagione trionfale, con la Lega praticamente già in tasca, una Supercoppa di Spagna già vinta e un percorso in Champions League che ha acceso gli appassionati tifosi del Nou Camp. 

Per le scommesse e quote calcio, il Barcellona è il favorito per la vittoria finale: il successo di Messi a Madrid vale 2.50 nella lavagna di 888sport!

Dall’altra parte, ci sarà ancora una volta il Liverpool di Jurgen Klopp che cercherà di bissare l’accesso alla finale della passata stagione. Gli inglesi - in corsa per vincere anche la Premier League - confermano tutte le loro potenzialità, con un attacco efficace e una difesa virtuosa; in avanti, Salah, Manè e Firmino stanno confermando le loro doti realizzative, nelle retrovie la formazione si è ulteriormente strutturata.

Per le due semifinali, edizione speciale del Toto8 di 888sport! 

Giocalo, consultando il parere dei nostri esperti!

La schedina del Toto8 per la Champions!

Nelle ultime cinque partite in Champions League, i Reds non hanno subito soltanto due gol, e la conferma arriva anche dal campionato dove la squadra ha incassato soltanto 20 gol in 34 partite. L’arrivo dell’ex portiere romanista Alisson ha allontanato gli spettri della finale di Champions League persa contro il Real Madrid, sulla quale gravarono i clamorosi errori di Karius.   

Per le scommesse sportive, la vittoria dei padroni di casa nel match di andata è quotata @1.75; il pari si gioca @4.10 e la vittoria dei Reds in trasferta @4.55!

L’altra semifinale accoglierà le due sorprese di questa edizione dell’Uefa Champions League.  
In assoluto l’Ajax è stata la vera rivelazione del torneo, con il tecnico Erik Ten Hag capace di guidare i suoi uomini al successo contro il Real Madrid e la Juventus. Ma già nella fase a gironi la formazione olandese era passata indenne nel doppio confronto con i tedeschi del Bayern Monaco, mostrando delle potenzialità colpevolmente sottaciute dalla critica sportiva.

Nel video il parere dei nostri esperti.

 

La squadra di Amsterdam torna a disputare una semifinale di Champions League dopo 22 anni, allora i lancieri si fermarono a un passo dal traguardo sonoramente battuti dalla Juventus di Lippi.

Al di là del meraviglioso gioco espresso nei due turni eliminatori contro Real Madrid e Juventus, al netto della proprietà di palleggio eccelsa e dei movimenti senza palla, sorprende l’estrema forza mentale di una squadra anagraficamente giovane, capace di andarsi a prendere la qualificazione al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid, e allo Juventus Stadium al netto di una situazione psicologica compromessa dopo lo svantaggio iniziale.

De Ligt, De Jong e Van de Beek sono il nuovo che avanza, in un calcio olandese capace ti stupire per freschezza atletica e organizzazione di squadra, seguendo sempre gli antichi dettami di Rinus Michels, rinnovati efficacemente lungo l’arco delle stagioni dai suoi discepoli Johann Cruijff e Luis Van Gaal. 

L’ultimo erede si chiama Erik ten Hag, ha studiato all’Università bavarese di Pep Guardiola durante la comune esperienza tedesca; il catalano sulla panchina del Bayern Monaco, l’olandese su quella della seconda squadra. E proprio nella semifinale l’Ajax di Erik ten Hag affronterà Tottenham di Pochettino che ha estromesso - dopo una partita stupefacente - il Manchester City.

Quella degli inglesi del Tottenham è un’impresa equiparabile a quella dei lancieri olandesi: lo scorso anno la corsa degli Spurs si era interrotta agli ottavi di finale contro la Juventus, per ritrovare un percorso parimenti glorioso, è necessario tornare indietro di cinquantasette anni, quando i londinesi (stagione 1961-62) arrivarono in semifinale prima di essere eliminati dal Benfica di Eusebio.

Tottenham leggermente favorito per la partita di andata @2.30. Segui le semifinali anche con le scommesse live di 888sport!

Di sicuro saranno due sfide spettacolari… c’è da scommetterci.  

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
Champions League: La parola ai nostri esperti!

Champions: i nostri commenti!

I Reds ci credono ancora!

I Reds ci credono!

Domenico Marocchino: pericolo Ajax per la Juventus

Champions: Ajax pericolo vero

Champions League: derby inglese a Londra

Champions: derby inglese 

Darwin Pastorin: la Juventus vincerà contro l’Ajax, nel segno di Kean

Pastorin: Juve nel segno di Kean