L’impegno non è dei più agevoli, ma il Torino contro il Wolverhampton ha la possibilità di tornare nei gironi di Europa League, dopo l’ultima esperienza del 2014-15 quando, con Ventura in panchina, si spinse fino agli ottavi di finale, superato solamente dallo Zenit San Pietroburgo.

 

Il bonus di benvenuto di 100 euro di 888 sport!

La tifoseria granata sembra credere nell’impresa, visti gli ottimi risultati al botteghino ed è pronta a sostenere i ragazzi di Mazzarri verso la qualificazione e ad essere il dodicesimo uomo in campo, come nella sua migliore tradizione. Come nella notte di Amsterdam, quella della sedia in aria del compianto Mondonico, nella finale persa di quella Coppa Uefa di cui l’odierna Europa League è l’erede diretta. Segui la doppia sfida anche con le scommesse live!

Avversari del Torino saranno gli inglesi del Wolverhampton Wanderers, formazione allenata dal portoghese Nuno Espírito Santo e posta sotto l’ombrello protettivo di Jorge Mendes, uno degli uomini mercato più potenti del mondo. Il cammino dei Wolves nei preliminari è stato piuttosto agevole: hanno superato al secondo turno i nordirlandesi del Crusaders, con un 2-0 in casa e un 4-1 in trasferta, e gli armeni del Pyunik nel terzo, con un duplice 4-0.

La formazione inglese sarà in forma migliore, visto che ha già affrontato due impegni di campionato (con altrettanti pareggi contro Leicester e Manchester United). Vista la fisicità delle due difese, per le scommesse sportive può essere una buona opzione puntare sull'over 3.5 cartellini @1.61! 


Il Torino è arrivato alla duplice sfida contro il Wolverhampton dopo aver superato, nell’ordine, gli ungheresi del Debrecen (3-0 in casa e 4-1 in trasferta) e i bielorussi del Shakhter Soligorsk, con un roboante 5-0 tra le mura amiche e un pari per 1-1 nell’ininfluente ritorno. 

Le probabili formazioni - Mazzarri non sembra intenzionato a cambiare il suo Torino rispetto al 3-4-3 delle ultime uscite: dovrebbe recuperare Iago Falque, ma la sensazione è che toccherà ancora a uno Zaza in grande forma fare il titolare come esterno del tridente, con Belotti il riferimento centrale e Berenguer. Baselli e Meité titolari in mezzo al campo, mentre De Silvestri e Ansaldi presidieranno le fasce. Bremer in vantaggio su Bonifazi al centro della difesa.

Dubbi in attacco per Nuno Espirito Santo: al momento l’italiano Patrick Cutrone e Pedro Neto partono avvantaggiati, ma Diogo Jota e Raul Jimenez sgomitano alle loro spalle. Adama Traoré e Vinagre giocheranno sugli esterni, mentre Dendoncker giocherà in mediana accanto a Joao Moutinho.
 

Le quote di 888sport.it – Per le scommesse calcio, il Torino è favorito per il successo nella partita d’andata @2.55, ma la sfida si preannuncia equilibrata, viste le quote in favore del Wolverhampton e quella del pareggio, entrambe intorno @3. L’Under 2.5 @1.73 si lascia preferire rispetto all’Over @2.10, in una partita in cui per il Torino sarà molto importante non prendere gol, per poi andarsi a giocare al Molineaux il passaggio alla fase a gironi. Gol @1.81, No Gol @1.94.

Sull'autore
Di
Emanuele Giulianelli

Scrittore e giornalista freelance, collabora regolarmente con il Corriere della Sera, con La Gazzetta dello Sport, con Extra Time, Rivista Undici, Guerin Sportivo e con varie testate internazionali come Four Four Two, Panenka e Tribal Football. Scrive per B-Magazine, la rivista ufficiale della Lega Serie B.

Articoli Correlati
L’Arsenal cerca il riscatto contro l’Eintracht

L'Arsenal a Francoforte

Europa League, la Capitale rappresenta l’Italia: tutte le possibili favorite

La Capitale per l’Italia

Sorteggi Europa League: Lazio con Celtic e Rennes, Roma con Borussia MG e Istanbul BB

Europa League: i gruppi

Europa League: London calling

London calling

Europa League: Tutto da decidere

EL: tutto in bilico