A caccia di una prima ipoteca per la qualificazione ad Euro2020. Questo l’obiettivo dell’Italia di Roberto Mancini in vista della sfida di giovedì in Armenia. Gli azzurri giocheranno in casa della terza in classifica nel gruppo J delle qualificazioni ad Euro2020. Dopo le prime due sconfitte contro Bosnia e Finlandia, l’Armenia ha avuto la forza di vincere in Grecia, bissando così il successo casalingo contro il fanalino di coda Liechtenstein.

Il bonus di benvenuto di 100 euro di 888sport!

La nazionale si presenterà a Yerevan senza Lorenzo Insigne, fuori per un problema muscolare e sostituito da Vincenzo Grifo. Sono rimasti a casa anche Mattia De Sciglio e Giorgio Chiellini, entrambi infortunati subito dopo aver ricevuto la convocazione di Mancini. Se per De Sciglio si tratta di un problema muscolare, il ko di Chiellini, che ha subito la rottura del crociato in allenamento a Torino, è una perdita davvero pesante per la Nazionale.

Al loro posto sono stati convocati Danilo D’Ambrosio e Francesco Acerbi, con Mancini pronto a qualche cambiamento per sopperire a queste assenze. Italia chiara favorita in Armenia per le scommesse calcio: il 2 all'intervallo si gioca @1.60!

Le scelte - In porta ci sarà Gigio Donnarumma che ritroverà, anche in maglia azzurra, il suo capitano al Milan, Alessio Romagnoli. Sarà il centrale rossonero, infatti, il sostituto di Chiellini al fianco di Leonardo Bonucci, mentre sugli esterni agiranno Florenzi ed Emerson Palmieri, con Luca Pellegrini, alla prima convocazione nella Nazionale maggiore, pronto a subentrare.

Nel 4-3-3 di Mancini il regista sarà ancora una volta Jorginho, e il dubbio è su chi comporrà il terzetto di centrocampo. Il campionato dice Sensi al fianco di Verratti con Barella in panchina; le prestazioni dell’ex Cagliari in Nazionale, però, lasciano aperto il dubbio per Mancini con proprio Barella favorito rispetto a Sensi in questo momento. Per le opzioni di scommesse sportive pubblicate da 888sport per gli utenti registrati, un gol nel primo quarto d'ora di gioco vale 2.80!

Il tridente... tipico - L’infortunio di Insigne toglie la possibilità di giocare col “falso nueve” a Mancini, che quindi schiererà Chiesa e Bernardeschi sugli esterni con Belotti al centro dell’attacco. Il centravanti del Toro è favorito su Ciro Immobile, anche lui in forma in questo inizio di stagione come dimostra la doppietta realizzata a Genova contro la Samp con la maglia della Lazio e l'assist decisivo nel derby.

La voglia dell’Italia di rimanere a punteggio pieno sarà la spinta per la gara di Yerevan, match che può chiudere il discorso qualificazione. Dando per scontata la vittoria casalinga della Bosnia contro il Liechtenstein, gli azzurri vincendo in Armenia andrebbero a +8 rispetto a Dzeko e compagni con cinque gare ancora da giocare.

Fischio d’inizio previsto alle ore 18.00, con gli azzurri che, poi, partiranno subito destinazione Finlandia: segui il doppio impegno in trasferta anche con le scommesse live di 888sport.it! 

La seconda gara di Tampere che si giocherà domenica può, di fatto, mettere in cassaforte il passaggio ad Euro2020, concedendo poi a Mancini di fare anche qualche test dando spazio a giovani come Zaniolo e Kean, tenuti fuori dal giro della convocazione per il ritardo alla riunione tecnica nell’Europeo Under 21. 

*La foto di apertura dell'articolo è di Dave Thompson (AP Photo).

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
Nazionali, gli azzurri in Finlandia per il primo posto

Azzurri in Finlandia

Nazionali, prende il via la stagione: le scelte di Mancini e non solo

Le scelte del Mancio

Come cambia il futuro degli azzurri: il mercato dei ragazzi di Mancini

Il mercato Azzurro

L’Italia contro l’Olanda per cercare una storica semifinale

L’Italia contro l’Olanda

Morace: “La Cina è favorita contro l’Italia per la maggior esperienza in questa competizione”

Cina con più esperienza