Che tu sia un novellino o un esperto di scommesse, è il caso che tu ti prenda del tempo per analizzare la tua strategia di betting per capire cosa stai facendo correttamente e dove stai sbagliando.

Gli errori del mondo delle scommesse

Tutti gli scommettitori sbagliano: fa parte del processo di apprendimento; è importante riconoscere i propri errori per evitare di ripeterli in futuro. Partendo da questo presupposto, diamo un’occhiata ad alcuni degli errori più comuni e ai tranelli in cui è meglio non cadere.

Il Bonus di benvenuto di 100 euro di 888sport!

Scommettere per il gusto di farlo

Dunque, hai deciso di piazzare una scommessa sul calcio, ma non riesci a trovare una puntata che ti offra dei buoni guadagni. Che fai? Scommetti lo stesso? No, se non trovi una puntata che ti offre dei buoni guadagni, non dovresti proprio scommettere. Scommettere potrebbe essere divertente, ma l’obiettivo finale è quello di creare ricchezza traendo il massimo da ogni opportunità.

Una buona puntata offre un guadagno elevato in rapporto alla probabilità calcolata. Probabilmente per trovare questo tipo di scommessa ti dovrai impegnare, ma con così tante statistiche disponibili gratuitamente online, qualsiasi scommettitore è in grado di trovare delle puntate che possano offrire un guadagno elevato.

Non bisogna mai cominciare pensando: “Oggi devo piazzare una puntata”. Se non ci sono buone possibilità, è meglio lasciar perdere. Fai qualcos’altro; ci saranno sempre delle altre opportunità. Gli scommettitori più di successo sono anche i più disciplinati: non puntano mai solo per il gusto di farlo.

Non capire perché hai perso

Nel mondo delle scommesse è chiaro che non si possono vincere tutte le puntate. Quello che puoi fare è capire perché hai perso. Perdere può essere una parte importante del processo di apprendimento, ammesso che tu abbia valutato onestamente la tua performance. Probabilmente non hai fatto abbastanza ricerca o la tua decisione è stata influenzata dalla tua propensione per una squadra piuttosto che per un’altra.

Se pensi di essere stato diligente nel processo selettivo, allora può essere che la tua sfortuna sia stata causata dalla mancanza di esperienza. Tuttavia, se credi che avresti potuto fare qualcosa in un altro modo, prendine nota e cerca di ricordartene la prossima volta che piazzi una scommessa.

Non annotare le tue scommesse

Quando cominci a scommettere sullo sport, dovresti anche cominciare a tenere un registro delle scommesse. È il modo migliore per tenere traccia dei tuoi progressi e imparare cosa è meglio per te. Sebbene all’inizio possa sembrare che questo metodo richieda molto tempo, ne noterai i benefici nel lungo periodo. Se non te ne intendi di Excel, in internet troverai molti strumenti che ti aiuteranno a tenere un registro delle scommesse. Ricordati che dovrai annotare almeno i seguenti dettagli:

  • evento e data

  • mercato

  • quote

  • scommessa

  • ragione della scommessa

  • risultato

  • guadagni

  • altre note

Un registro delle scommesse può esserti d’aiuto a capire le tendenze e l’andamento dei mercati che segui. In questo modo, capire il perché di eventuali perdite diventerà molto più facile.

Non puntare sui tuoi punti forti

Tutti gli scommettitori hanno un mercato preferito su cui puntare. Ad esempio, avendo una conoscenza approfondita di un campo specifico, come l’ATP World Tour di tennis, la ricerca e l’ottenimento di possibili guadagni sarà molto più semplice. In alternativa, è possibile trovare un mercato del calcio facilmente comprensibile.

Se cominci a guadagnare in determinati mercati, potresti puntare sui tuoi punti forti per affinare la tua strategia in quel settore. Potresti anche estendere la tua strategia ad altri sport o mercati, ma non devi per forza ampliare le tue puntate se stai già guadagnando grazie all’approccio che stai mettendo in pratica.

Rivelare i tuoi segreti

C’è un motivo per cui gli scommettitori professionisti si fanno pagare per rivelare i propri segreti e perché altri scommettitori se li tengono semplicemente per sé. Rivelare i tuoi segreti può esporre la tua strategia: renderà più difficile la ricerca di puntate redditizie, a causa del seguito ottenuto e della reazione dei bookmaker. Le formule vincenti sono il sacro Graal del mondo delle scommesse e farai meglio a tenertele per te.

Scommettere seguendo l’istinto

Gli eventi sportivi possono dare forti emozioni, specialmente quando gioca la propria squadra. Per vincere nel mondo delle scommesse sportive, è importante tenere la testa sulle spalle ed evitare di seguire l’istinto. Sarebbe meglio evitare di puntare sugli eventi a cui partecipa la propria squadra, in modo da adottare una strategia completamente imparziale.

La predilezione per una squadra piuttosto che un’altra può mandare all’aria qualsiasi strategia. Una partita come il derby tra il Liverpool e il Manchester United può evocare le sensazioni anche dello scommettitore più disciplinato. Non lasciare che le emozioni ti mettano i bastoni fra le ruote.

Fidarsi del giudizio degli altri

Se conosci degli scommettitori, è possibile che in passato ti abbiano dato dei consigli affidabili, ma potrebbe trattarsi di consigli passati dall’amico dell’amico che lavora al bar e conosce l’allenatore di un cavallo. Oppure potrebbe darsi che un collega ti abbia detto che secondo lui l’ala della seconda squadra francese farà goal.

A prescindere da chi ti dà dei consigli, non dovresti mai fidarti del giudizio degli altri. Dai un’occhiata alle statistiche, calcola la probabilità percepita e controlla se una puntata è redditizia, ma non accettare il consiglio degli altri quando in ballo c’è il tuo denaro.

Massimizza i guadagni

Un segreto per avere successo nel mondo delle scommesse è quello di massimizzare i guadagni di ogni puntata. Ciò significa assicurarsi che ci siano delle buone quote in rapporto alla probabilità della scommessa. Puoi calcolarlo da solo al fine di stimare le possibilità di un determinato esito per poi confrontarlo alle probabilità della quota.

Usa questa formula per calcolare la probabilità implicita di una quota:

  • (1 / quote decimali) x 100 = probabilità

Per esempio, se la quota decimale è pari a 4,00, l’equazione sarà:

  • (1 / 4,00) x 100 = 25%

Devi anche assicurarti di capire quanto pagherà la tua scommessa, specialmente quando piazzi più puntate. Lo puoi fare usando il calcolatore di scommesse.

Alcune informazioni utili di 888sport per evitare di sbagliare quando si scommette

Si possono evitare molti errori semplicemente imparando alcune strategie di scommessa di base e mantenendosi aggiornati sui diversi tipi di mercati disponibili. Per esempio: se non sei sicuro di come funzionano le scommesse sui giochi di carte, puoi scoprirlo consultando la pagina di 888sport dedicata a questo mercato. Allo stesso modo, se non sei a conoscenza del principio su cui si basa la scommessa “Both Teams to Score” (entrambe le squadre segnano), puoi capire come trarre il meglio da questo mercato consultando la sezione Scommesse sul calcio: una guida alle scommesse Both Teams to Score del blog di 888sport.

Indipendentemente dal mercato che stai esplorando, ci sono moltissime informazioni disponibili per aiutarti a sviluppare la tua strategia di scommessa al fine di prendere delle decisioni informate. Se riuscirai ad evitare gli errori tipici del mondo delle scommesse, ti sembrerà di non perdere più neanche un soldo.

Sull'autore
Di
888sport

The 888sport blog, based at 888 Towers in the heart of London, employs an army of betting and tipping experts for your daily punting pleasure, as well as an irreverent, and occasionally opinionated, look at the absolute madness that is the world of sport.

Articoli Correlati
Finale di Coppa del Re: Barcellona favorito contro il Valencia

Coppa del Re: Barcellona favorito

Cala il sipario sulla Ligue 1: 38’ giornata decisiva in zona retrocessione

Ligue 1: lotta salvezza incerta

FA Cup: il Manchester City per scrivere la storia

FA Cup: il City per la storia

Bundesliga: Bayern e Dortmund si giocano tutto in 90 minuti

Bundesliga: tutto in 90°

Bundesliga: Bayern e Dortmund si giocano tutto in 90 minuti

Bundesliga: tutto in 90°