Tutto in centottanta minuti. L’Irlanda del Nord si gioca in due partite, contro Olanda e Germania, la possibilità di disputare la prossima edizione dell’Europeo, dopo la sconfitta subita agli ottavi di finale nel 2016 per mano del Galles.

Se i padroni di casa non vincessero la sfida in programma sabato sera a Belfast, i giochi per il gruppo C potrebbero essere già fatti con un turno d’anticipo: all’Irlanda del Nord va, comunque, il merito di aver tenuto vivo il raggruppamento, dove Germania e Olanda sembravano destinate a un’agevole qualificazione a braccetto: sarà interessante seguire i due incontri, in programma in contemporanea alle 20.45 anche con le scommesse live!

La classifica - La situazione in classifica vede le due favorite appaiate in testa con 15 punti, seguite dai biancoverdi a quota 12: già aritmeticamente fuori da qualsiasi discorso qualificazione la Bielorussia e l’Estonia.

La partita del Windsor Park di Belfast sarà molto probabilmente decisiva se l’Olanda dovesse conquistare almeno un punto, poiché diventerebbero irraggiungibili per la stessa Irlanda del Nord, a causa dello scontro diretto vinto a Rotterdam in rimonta; lo diventerebbe anche la Germania, vista l’elevatissima probabilità di successo nella concomitante partita del Borussia Park di Mönchengladbach contro la Bielorussia (per le nostre scommesse sportive, il successo dei tedeschi è quotato @1.05, contro quello degli ospiti @36.00 e il pareggio @14.00).

Fuori Depay - Assenza pesante in vista per l’Olanda: Memphis Depay, capocannoniere del raggruppamento con 6 reti, rischia infatti di saltare la partita di Belfast a causa di un problema alla coscia sinistra accusato durante il match di campionato tra il suo Lione e l’Olympique Marsiglia. “È troppo presto per dire se sarà in grado di giocare” ha dichiarato il CT Ronald Koeman.

In caso di forfait, quattro nomi in ballo per la sostituzione: Luuk de Jong, Ryan Babel, Wout Weghorst e Myron Boadu, diciottenne dell’AZ Alkmaar alla prima convocazione in nazionale. Intanto, lo stesso Koeman ammette che dopo Euro 2020 potrebbe allenare il Barcellona, grazie a una clausola sul contratto che lo lega alla federazione olandese.

O’Neill o non O’Neill - Si sfoglia la margherita dalle parti di Belfast. Il CT Micheal O’Neill, infatti, ha assunto da pochi giorni l’incarico di allenatore dello Stoke City, nella Championship inglese: la situazione ha creato confusione in tutto l’ambiente della nazionale, con i giocatori che si interrogano sul futuro della guida tecnica della nazionale.

“Non è un vero cambio della guardia, poiché lui è ancora qui – ha dichiarato il difensore Johnny Evans -. Non comprendo fino in fondo come funzionerà. Se ci qualificheremo per l’Europeo, sarà lui il nostro commissario tecnico?”

Le quote di 888sport – Per le nostre scommesse calcio, il successo dell’Olanda è quotato @1.42, contro quello dell’Irlanda del Nord @8.50; il pareggio si può giocare @4.40. Equilibrio tra le quote dell’Under 2.5 @1.89 e dell’Over 2.5 @1.86. Il No Gol @1.68 si lascia preferire al Gol @2.08.

*La foto di apertura dell'articolo è di Peter Dejong (AP Photo).

Sull'autore
Di
Emanuele Giulianelli

Scrittore e giornalista freelance, collabora regolarmente con il Corriere della Sera, con La Gazzetta dello Sport, con Extra Time, Rivista Undici, Guerin Sportivo e con varie testate internazionali come Four Four Two, Panenka e Tribal Football. Scrive per B-Magazine, la rivista ufficiale della Lega Serie B.

Articoli Correlati

CRIPTOCALCIO

LA GERMANIA

PRESTITO CON OBBLIGO

87 MILIONI PER MAGUIRE

POGBA SOPRA QUOTA 100