Un traguardo che può rappresentare un vero e proprio sogno per ogni calciatore. Arrivare a cento presenze con la maglia della nazionale è un privilegio che spetta a pochi, pochissimi campioni. Sono in tutto 230 i giocatori europei ad aver tagliato questo traguardo, trentasei dei quali sono ancora in attività. In realtà ci sarebbe anche un trentasettesimo, che è anche il calciatore europeo con più presenze, ma al momento sembra fuori dal giro della nazionale.

 

Il bonus di benvenuto di 100 euro di 888sport!

Stiamo parlando di Gigi Buffon, fermo a quota 176 presenze e quarto nella lista di tutti i tempi dietro solamente ad Ahmed Hassan, Mohamed Al-Deayea ed al messicano Claudio Suarez.

L'attuale graduatoria - Qualora Mancini dovesse decidere di re-integrare Buffon, l’azzurro potrebbe sicuramente raggiungere e superare sia Suarez che Al-Deayea, che sono rispettivamente a 177 e 178 presenze. Più difficile invece raggiungere le 184 di Hassan, che comunque dovrà stare attento almeno a tre giocatori ancora sui campi ad eguagliarlo e superarlo nel giro di qualche anno.

Ci riferiamo a Sergio Ramos, Andrés Guardado e Cristiano Ronaldo. Il messicano deve ancora compiere 33 anni ed è già a quota 161 presenze con la nazionale, se dovesse continuare a vestire la maglia del Messico nel giro di due-tre anni potrebbe raggiungere e superare il record dell’egiziano.

Più difficile il compito per Sergio Ramos e Cristiano Ronaldo, lo spagnolo prossimo ai 34 anni è a quota 165 presenze e avrebbe bisogno di altri 2-3 anni ad alto livello per collezionare altre venti apparizioni con la Roja. CR7 è  a quota 158 gare in sedici anni di carriera con la maglia del Portogallo, starà a lui decidere se arrivare fino a 39-40 anni e continuare a giocare anche in nazionale o se lasciar spazio ai più giovani rinunciando così al record.

Tra gli altri calciatori in attività con oltre cento presenze in nazionale il più “longevo” è sicuramente il difensore di Andorra Ildefons Lima, nato a Barcellona ma naturalizzato andorrano. Prossimo ai quarant’anni, Lima ha esordito con la maglia della sua nazionale nel giugno del 1997 all’età di 17 anni. Da allora 123 presenze per lui con la maglia di Andorra.

Alle spalle di Buffon, Sergio Ramos e CR7 come calciatore in attività con il maggior numero di presenze in nazionale c’è l’attaccante maltese Michael Misfud. Record di partite giocate con la maglia di Malta con 139 gare e anche miglior marcatore della storia grazie a ben 41 gol in una formazione che ha spesso difficoltà ad andare in rete, come testimoniano le relative statistiche delle scommesse sportive.

I nuovi... centenari - Ci sono diversi grandi campioni del calcio europeo che in questi ultimi mesi hanno tagliato il traguardo delle cento presenze. Su tutti il Pallone d’Oro Luka Modric, straordinario nell'estate 2018 con la maglia della Croazia al Mondiale e che sarà protagonista nelle due sfide contro Slovacchia e Azerbaijan, con la prima sfida che può risultare decisiva per la qualificazione ad Euro2020.

Di fronte si ritroverà altri due ultracentenari come Marek Hamsik e Martin Skrtel, entrambi alla ricerca di una qualificazione in un girone durissimo che li vede lottare con Croazia, Galles e la sorprendente Ungheria per i primi due posti che valgono l’accesso ad Euro2020. Per le scommesse calcio, la Croazia è favorita per la vittoria nel Gruppo E @1.40!

Al fianco di Cristiano Ronaldo con la maglia del Portogallo ci sarà anche Joao Moutinho, anche lui ben oltre quota 100 presenze in quello che sarà il big match di questa settimana di nazionali contro la Serbia. Dopo i primi due pareggi, i lusitani non possono permettersi passi falsi in vista della qualificazione, con un ko che metterebbe a serio rischio l’accesso del Portogallo ad Euro2020.

Tra gli ultracentenari ancora in attività c’è anche il capitano francese Campione del Mondo Hugo Lloris, arrivato a quota 112 presenze con la maglia della Francia, quarto nella lista all-time dietro a Thuram, Henry e Desailly.

In casa azzurra oltre a Buffon c’è Giorgio Chiellini a quota 103 presenze in nazionale, con il difensore della Juve che però non ha potuto rispondere alla convocazione di Mancini per la rottura del crociato di qualche giorno fa. Segui i prossimi impegni degli Azzurri anche con le scommesse live!

Il più giovane giocatore in attività ad aver raggiunto le cento presenze con la maglia della nazionale è il fuoriclasse belga Eden Hazard. Per il nuovo giocatore del Real Madrid, appena 28enne, sono già 102 le gare giocate per il Belgio dove ha realizzato trenta reti, ma anche lui come Chiellini non parteciperà alle prossime sfide della sua nazionale per un infortunio muscolare. 
 

*La foto di apertura dell'articolo è di David Josek (AP Photo).

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
I bomber non hanno categorie: gli attaccanti protagonisti anche nella massima serie

Attaccanti per tutte le categorie

Domenica: ecco il TOTO8!

3.000 euro in palio!

Calcio, le nuove regole hanno cambiato il mondo delle scommesse?

Calcio, le nuove regole...

Derby, sarà una domenica di fuoco: spettacolo garantito in tutto il mondo

Domenica di fuoco

Serie A, la lotta alla retrocessione: quante squadre si giocheranno la salvezza? 

La lotta per la salvezza