Tra le grandi del campionato, il Manchester United è la formazione che più ha tradito le aspettative nella prima parte della stagione. La squadra di Solskjaer ha raccolto il magro bottino di 8 punti nelle prime sei giornate, frutto di due vittorie, con altrettanti pareggi e sconfitte; la vetta, occupata dal Liverpool, è già lontana 13 lunghezze ed anche i concittadini rivali del City sembrano già irraggiungibili.

 

Il bonus di benvenuto di 100 euro di 888sport!

Nel Monday Night, i Red Devils sono chiamati a operare al più presto un cambio di rotta, per dare un senso a una stagione che, altrimenti, rischia di rivelarsi fallimentare.
Scommetti live su Manchester United-Arsenal con 888sport!

Lunedì all’Old Trafford, il Manchester United ha a disposizione un’importante occasione per dimostrare di essere ancora una formazione competitiva, nonostante l’avvio stentato, ospitando l’Arsenal. La formazione di Emery è in un ottimo momento di forma, avendo vinto le ultime tre partite in tutte le competizioni che ha disputato; in campionato ha perso una sola volta, contro il Liverpool, e ha un vantaggio in classifica di tre punti rispetto agli avversari della settima giornata in Premier League.

Tra le oltre 125 opzioni di quote pubblicate da 888 per le scommesse Premier League, il risultato esatto 1-1 si gioca @6.5!

Le ultime notizie e le formazioni - Ole Gunnar Solskjaer ha come obiettivo unico, quindi, quello di vincere, per risollevare il morale a terra del Manchester United. Il tecnico norvegese, però, dovrà fare i conti con l’infermeria: otto, infatti, saranno gli assenti tra le fila dei Red Devils, tutti per infortunio. Nell’elenco degli indisponibili, che sembra interminabile, spicca soprattutto il nome di Pogba, uscito malconcio dal confronto di Carabao Cup contro il Rochdale di metà settimana.

Difficilmente saranno della partita anche Anthony Martial e Marcus Rashford, come confermato dallo stesso allenatore in conferenza stampa. Spazio, quindi, al diciassettenne Mason Greenwood che indosserà la maglia da titolare al centro dell’attacco. Oltre al giovane attaccante, dovrebbero giocare dal primo minuto McTominay in mediana, Pereira, Lingard e James sulla trequarti.

Qui Shenley - Nell’Arsenal, Alexander Lacazette è sulla strada del recupero, ma non sarà pronto a tornare in campo dl primo minuto prima di ottobre. Per il resto, Emery potrà contare su tutti i titolari a disposizione: l’Arsenal, quindi, giocherà con Xhaka al centro della mediana, con Torreira e Guendouzi ai suoi lati, mentre Ceballos giostrerà alle spalle di Aubameyang e Pépé: per le scommesse sportive, il mancino francese come primo marcatore vale 7.50!

Curiosità statistiche - Il Manchester United è imbattuto negli ultimi 12 confronti in Premier League contro l’Arsenal all’Old Trafford: l’ultima sconfitta risale al settembre 2006, quando i Gunners si imposero per 1-0 grazie alla rete siglata dal togolese Emmanuel Adebayor.

È la terza volta che l’Arsenal affronta lo United di lunedì in Premier League: nei precedenti due confronti, i londinesi hanno pareggiato 1-1 a gennaio del 2000 e perso 1-0 a dicembre 2010. 

Le quote di 888sport – Nonostante le assenze e la peggior classifica, per le scommesse calcio i padroni di casa del Manchester United sono favoriti per il successo @2.40, con la vittoria dell’Arsenal @2.85; pareggio in lavagna @3.35. Probabili l’Over 2.5 @1.68, con l’Under 2.5 @2.18, e il Gol @1.52, con il No Gol che si gioca @2.48.

*La foto di apertura dell'articolo è di Tim Ireland (AP Photo).

Sull'autore
Di
Emanuele Giulianelli

Scrittore e giornalista freelance, collabora regolarmente con il Corriere della Sera, con La Gazzetta dello Sport, con Extra Time, Rivista Undici, Guerin Sportivo e con varie testate internazionali come Four Four Two, Panenka e Tribal Football. Scrive per B-Magazine, la rivista ufficiale della Lega Serie B.

Articoli Correlati
Solskjaer contro i campioni d’Europa per salvare la panchina

Reds per il record!

Chelsea-Liverpool, sfida tra deluse

Liverpool per la sesta

Premier League, all’Emirates lo spettacolo del North London derby

Premier: North London classic

Premier League, che sfida per il capocannoniere tra certezze e outsider

Premier: i bomber!

Liverpool-Arsenal: sfida al vertice in Premier League

Sfida al vertice