Venerdì alle 20.30 all’Allianz Stadium va di scena l’edizione numero 148 del derby torinese nel massimo campionato.

888sport banner

I precedenti vedono la Juventus in vantaggio con 70 successi, contro i 35 del Torino e i 42 pareggi; l’ultimo successo granata in casa dei bianconeri risale al 9 aprile 1995, 2-1 con doppietta di Rizzitelli e autorete di Maltagliati. Da allora, nove successi juventini e tre pareggi.

Nel video, le immagini dell'incontro.


La squadra di Allegri arriva alla stracittadina con lo scudetto già cucito sul petto, l’ottavo di fila, e un ruolino di marcia recente che riflette un rilassamento della squadra che non ha più un obiettivo da perseguire: una sola vittoria ottenuta nelle ultime tre giornate di campionato, nelle quali ha conquistato 4 punti.

Per le scommesse Serie A, i granata di Mazzarri, invece, sono reduci da due vittorie consecutive, con undici punti raccolti nelle ultime cinque giornate, che li hanno portati al sesto posto in classifica a quota 56, in coabitazione con il Milan, a sole tre lunghezze dall’Atalanta e da un piazzamento in Champions League che rappresenterebbe un traguardo davvero impensabile all’inizio della stagione. 


Il Torino crede nella possibilità di arrivare al quarto posto, come dimostrato dalle parole di Mazzarri in conferenza stampa: “Siamo contenti di poter sognare. Per noi sarà un esame di laurea. Il destino dipende quasi totalmente da noi. E non firmo per un pari”. Per le scommesse sportive, gli utenti registrati di 888sport possono giocare l'Over 1.5 di gol della squadra ospite @4.60!

Massimiliano Allegri è prodigo di elogi per il suo collega e invita i suoi alla prudenza: “Il Torino in 17 trasferte ha perso solo una volta, spero domani sia la seconda. Mazzarri sta facendo un lavoro straordinario, il Toro si gioca la Champions ma noi dobbiamo cercare di portare a casa una bella vittoria”.

Le ultime notizie e le probabili formazioni - Per quanto riguarda la Juventus, è lo stesso tecnico campione d’Italia a dare informazioni in conferenza stampa sul possibile schieramento iniziale della sua squadra: “Rugani non c’è perché non sta bene, Barzagli lo lascio a riposo ma torna Caceres. Domani giocheranno Chiellini e Bonucci, niente difesa a tre. Pinsoglio una partita la giocherà, è diventato molto importante nello spogliatoio. Kean? O ci giochiamo tutto all’inizio oppure no”.

Mazzarri, invece, non avrà a disposizione Iago Falque, non convocato. Con la concomitante assenza dello squalificato Moretti e dell’infortunato Djidji, in difesa Bremer scenderà in campo dal primo minuto. Torna arruolabile Baselli che, insieme Berenguer, avrà il compito di assistere in avanti Belotti. 

La schedina del Toto8 della settimana

Le quote di 888sport.it - Per le scommesse calcio, Juventus favorita nel derby, con il successo dei campioni d’Italia su 888sport.it @1.70; il pareggio è in lavagna @3.70, mentre la vittoria del Torino si può giocare @5.20. L’Under 2.5 @1.75 si fa preferire rispetto all’Over 2.5 @2.07; di riflesso, il No Gol @1.79 è a quota inferiore rispetto al Gol @1.97.

Segui l'anticipo del venerdì sera anche con le scommesse live!

Sull'autore
Di
Emanuele Giulianelli

Scrittore e giornalista freelance, collabora regolarmente con il Corriere della Sera, con La Gazzetta dello Sport, con Extra Time, Rivista Undici, Guerin Sportivo e con varie testate internazionali come Four Four Two, Panenka e Tribal Football. Scrive per B-Magazine, la rivista ufficiale della Lega Serie B.

Articoli Correlati
Serie A, prima giornata alle porte!

Serie A: le sorprese 

Serie A, le campagne abbonamenti: Lecce da record, Napoli “depresso”

Abbonamenti: boom Inter

Da Lukaku a de Ligt: tutte le nuove stelle della Serie A

Le nuove stelle della Serie A

Serie A: la stagione parte subito col botto

Juve-Napoli alla seconda

Mercato Serie A - Da De Ligt a Barella: spesi già 800 milioni in Italia

Mercato Serie A