Melbourne accoglie il circuito tennistico per il primo Grande Slam della stagione 2019. 

L’Australian Open è l’appuntamento con cui si dà il via di fatto all’annata tennistica, un torneo da sempre molto particolare proprio perché è la prima grande sfida della stagione per tutti i grandi tennisti. 
Dopo le varie defezioni delle stagioni passate, quest’anno a Melbourne ci saranno tutti i big, dal campione in carica Roger Federer all’ultimo vincitore di Wimbledon Novak Djokovic. Nonostante qualche infortunio nelle ultime settimane, anche Rafa Nadal è presente all’Australian Open e cercherà di dare battaglia: al primo turno si è sbarazzato in tre set di Duckworth. Il fuoriclasse spagnolo occupa la parte bassa del tabellone come seconda testa di serie e si potrebbe giocare una semifinale da urlo con Roger Federer, campione in carica.

Nel video gli highlights della emozionante vittoria in 5 set dell'ultima edizione contro Marin Cilic. 

La parte alta del tabellone è dominata dalla testa di serie numero uno Novak Djokovic, con Alexander Zverev che cercherà di trovare risultati importanti anche nei tornei del Grande Slam. 

888sport seguirà il torneo, quindici dopo quindici, aggiornando in tempo reale le quote live!


Capitolo italiani, Fabio Fognini e Marco Cecchinato sono le uniche due teste di serie tricolore e si trovano entrambi nella parte alta del tabellone. Il tennista ligure, testa di serie numero dodici a Melbourne, se la vedrà al primo turno con Jaume Munar, giovane tennista spagnolo mai affrontato dal numero uno italiano. Fognini vuole raggiungere il miglior risultato in Australia, dove per due volte è arrivato agli ottavi di finale, l’ultima la scorsa stagione dove è stato poi sconfitto in tre set da Tomas Berdych. 

Prima apparizione all’Australian Open per Marco Cecchinato, che lo scorso anno è stato eliminato nel primo turno delle qualificazioni. Il tennista italiano, rivelazione del 2018 con la semifinale del Roland Garros, in questo 2019 va a caccia di risultati di alto livello al di fuori della terra rossa, dove ha già dimostrato di essere un giocatore d’élite nel panorama mondiale. I possibili ottavi di finale del tabellone maschile sono molto interessanti, a cominciare da Fognini-Nishikori con il vincitore che nei quarti se la dovrebbe vedere con Novak Djokovic.

Tanta potenza e qualità al servizio nel possibile incrocio tra Raonic e Zverev, con il tedesco che per la prima volta in carriera cerca di qualificarsi per le semifinali di un Grande Slam. Federer se la dovrebbe vedere con il Next Gen Tsitsipas, mentre per Nadal è previsto un ottavo di finale con il britannico Kyle Edmund. 

Per quanto riguarda il torneo femminile, il tabellone ha ulteriormente mischiato le carte per la corsa al titolo. Lo spauracchio Serena Williams, nettamente la tennista più forte al Mondo ma decisamente indietro in classifica, è finita nella parte di tabellone della numero uno Simona Halep, che potrebbe incrociare in uno straordinario ottavo di finale. 

888sport pubblicherà le migliori quote anche per il torneo femminile!

La campionessa in carica Caroline Wozniacki se la vedrà al primo turno con la belga Van Uytvanck, un esordio tutt’altro che scontato per la tennista danese. Al terzo turno poi possibile incrocio di altissimo livello con Maria Sharapova, in una sfida che potrebbe tranquillamente essere una semifinale di alta qualità. Il peggior sorteggio possibile è però capitato a Simona Halep, la numero uno del Mondo oltre all’incrocio con Serena Williams dovrà sudarsi ogni passaggio del turno fin dalla prima partita. Di fronte infatti al primo turno si troverà Kaia Kanepi, che ha già incrociato al primo turno allo US Open uscendo sorprendentemente sconfitta. Prima di Serena Williams, al terzo turno la Halep potrebbe incrociare Venus Williams, che però dovrà vedersela con la rumena Buzarnescu in un primo turno molto complicato per la fuoriclasse americana. 

Tanti altri primi turni sono molto interessanti, a cominciare dal derby ceco-slovacco Kvitova-Rybarikova, due tenniste che potenzialmente possono puntare alla seconda settimana del torneo. Tutt’altro che semplice anche il primo turno capitato a Camila Giorgi, numero uno italiana e ventisettesima testa di serie all’Australian Open. La tennista di Macerata se la dovrà vedere con la slovena Dalila Jakupovic, con cui ha già avuto a che fare in un primo turno dello scorso anno. Sull’erba di Nottingham infatti la slovena ha battuto la tennista italiana, ma in questa occasione la Giorgi va a caccia del miglior risultato in carriera in Australia, dove non è mai riuscita ad andare oltre il terzo turno.
 

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
I “Big Four” del tennis si faranno finalmente da parte per fare spazio alla New Generation?

“Big Four” o New Generation?

Gli shock più indimenticabili del Grand Slam

Gli shock più indimenticabili del Grand Slam

La guida essenziale alle scommesse sul tennis

La guida essenziale alle scommesse sul tennis

Un confronto onesto tra gli eventi di tennis a squadre e i tornei del Grande Slam

Un confronto onesto tra gli eventi di tennis a squadre e i tornei del Grande Slam

I campioncini: i vincitori di un Grande Slam più giovani di sempre

I campioncini: i vincitori di un Grande Slam più giovani di sempre