Dopo la tappa di San Marino e della Riviera di Rimini, il motomondiale arriva sul circuito Ciudad del Motor de Aragon, terza delle quattro prove iridate che si disputano in territorio spagnolo.

È il quattordicesimo Gran Premio della stagione, sui diciannove totali previsti dal calendario: la situazione in classifica piloti vede in testa Marc Marquez con 275 punti, seguito da Andrea Dovizioso con 182 e Danilo Petrucci a 151. La lotta per il titolo sembra, quindi, virtualmente chiusa, visto anche lo stato di forma eccezionale del campione del mondo in carica che non perde un colpo e non ha nemmeno iniziato a gestire il suo cospicuo vantaggio in classifica: Marquez è un pilota che sa solamente vincere e non si accontenta di andare a punti per tenere a distanza i propri avversari.

 

Dovizioso: obiettivo secondo posto - Gli altri pretendenti al titolo hanno, di fatto, già alzato bandiera bianca, come dimostrano le parole di Andrea Dovizioso, diretto inseguitore di Marquez: “L'obiettivo è quello di arrivare secondi nel Mondiale piloti. Pensare al 2020? Abbiamo avuto un po' di sfortuna. La seconda posizione nel Mondiale è importantissima, ma sappiamo che Yamaha e Rins possono essere molto veloci, quindi dobbiamo essere molto attenti e lavorare al meglio per il futuro”.
Il pilota della Ducati è secondo nelle quote delle scommesse motori per il successo nel GP di Aragona @7.00.

Marquez bicentenario - La quattordicesima tappa del campionato avrà un sapore speciale per Marc Marquez, alfiere della Repsol Honda Team, non solo perché Aragon è la sua pista di casa, ma perché in questo fine settimana celebrerà la sua gara numero 200 nel mondiale. Il suo esordio assoluto risale al 2008, in sella alla KTM in 125, in occasione del GP del Portogallo e già all’appuntamento successivo, in Cina, ottiene in primi punti grazie al 12° posto. Quattro appuntamenti più tardi, è sul podio, grazie al terzo posto a Donington Park. Segui Marquez anche con le scommesse live!

Per la prima vittoria, deve attendere il GP d’Italia del 2010, stagione in cui conquista il primo dei suoi sette titoli iridati: l’ottavo sembra ormai una pura formalità.

Nelle scommesse sportive, il successo di Marc Marquez sul circuito di Aragon è quotato @1.50.
“Sono realista, questo campionato posso perderlo solo io" ha dichiarato il fenomeno di Cervera nella conferenza stampa della vigilia. “Spero di vincerlo il prima possibile – ha continuato – ma senza fretta, perché questa porterebbe solo errori”. Marquez detiene il record di vittorie nel GP di Aragona con 5 successi, tre dei quali ottenuti consecutivamente nelle ultime edizioni.

Le quote di 888sport.it - Dietro al favorito Marc Marquez, alla stessa quota di Andrea Dovizioso @7.00 c’è Fabio Quartararo; Maverik Viñales è quarto @8.00, seguito da Alex Rins @10.00 e Valentino Rossi @14.00.

*La foto dell'articolo è di Antonio Calanni (AP Photo).

Sull'autore
Di
Emanuele Giulianelli

Scrittore e giornalista freelance, collabora regolarmente con il Corriere della Sera, con La Gazzetta dello Sport, con Extra Time, Rivista Undici, Guerin Sportivo e con varie testate internazionali come Four Four Two, Panenka e Tribal Football. Scrive per B-Magazine, la rivista ufficiale della Lega Serie B.

Articoli Correlati
Formula 1, per la prima volta si corre al Mugello: record e curiosità 

Ferrari GP 1000

Ferrari-Sainz Jr.: matrimonio in “salsa” iberica

Sponsor e motori...

Daniel Bereznay: “Ho iniziato a 7 anni, battendo mio padre al pc. Ora sono un pilota dell’Alfa Romeo”

FormulaDani di Alfa Romeo

Lorenzo Daretti: “Alla Yamaha sto vivendo un sogno! Qui la differenza la fa il pilota”

Il campione del mondo eSport!

Clausole fantasiose e risarcimenti milionari!

Le assicurazioni nello sport!