Campione del Mondo a cronometro nel 2020 a Imola, piemontese come tanti altri atleti che hanno scritto la storia sulle due ruote come Coppi e Girardengo, Filippo, seppur con caratteristiche tecniche e fisiche (è alto, infatti, 193 cm) completamente diverse, può diventare l'idolo del pubblico italiano che dai tempi di Marco Pantani aspetta un vero eroe sportivo nel ciclismo!

Campione del Mondo anche nelle Fiandre il 19 settembre 2021!

La scelta del Team Sky

Il primo italiano a vincere nella crono iridata

I successi al Giro d'Italia di Top Ganna

Gli obiettivi di medaglia a Tokyo 2021

Air Ganna, il pupillo di tanti campioni

Bici Pinarello Ganna

Avete mai sentito di un atleta che alla prima assoluta al Giro, indossa la leggendaria maglia rosa al termine della corsa?!... No?! Leggete questa storia, allora, quando si parla di un predestinato, nel 2016, a soli 19 anni già il primo oro nell'inseguimento!

La scelta del Team Sky

Decisione vincente quella di lasciare la Uae Emirates nell'estate 2018 dopo due anni per approdare in Sky, la squadra più ricca del World Tour, dove ha goduto, in senso pieno, di carta bianca sulla preparazione e le corse alle quali concedere la priorità.

Sky diventa poi Ineos Grenadiers, conosciuta anche come Impero per farvi capire quale dimensione organizzativa sportiva stiamo provando a descrivere.

Con un bilancio di oltre 50 milioni di euro a stagione, annovera tra le sue fila campionissimi e giovani di prospettiva: prende il nome dall'omonima azienda chimica del miliardario Jim Ratcliffe, secondo molti l'uomo più ricco d'Inghilterra che, oltre il ciclismo, sponsorizza la vela e la Formula 1.

Il Team britannico ha investito pesantemente su Ganna, anche per provare a presentarsi con un'immagine diversa, molto, molto più moderna!

Il primo italiano a vincere nella crono iridata

Reduce dalla vittoria della cronometro di San Benedetto, l'atto conclusivo della prestigiosa Tirreno-Adriatico, il 25 settembre 2020 ad Imola sulla pista Ferrari è il primo italiano in 26 anni a trionfare nella crono iridata, secondo più giovane di sempre in questa specialità, anche grazie ad uno straordinario lavoro ingegneristico della sua crew.

Filippo Ganna ai Mondiali in Polonia

31 km di dominio assoluto all'interno dell'Autodromo prestato al ciclismo, davanti a tutti dal metro uno di gara, con una prima parte di gara semplicemente sensazionale; il favorito Van Aert arriva secondo per il live scommesse a ben 26 secondi di distanza. 

I successi al Giro d'Italia di Top Ganna

Ha un'imbattibilità di oltre un anno nelle prove a cronometro, ma non è tutto; dopo aver dominato proprio la cronometro di Palermo a quasi 60 km/h di velocità media con la sua biciletta color oro, il 7 ottobre 2020, quando tutti si aspettavano un successo del compagno di squadra Puccio, sotto la supervisione tecnica del DS Dario Cioni, ha vinto anche in montagna, nella meravigliosa tappa di Camigliatello in Sila, lasciando indietro di oltre 30 secondi l'austriaco Konrad.. 

Un successo del genere in una tappa lunga, di circa 225 km, arrivando, addirittura solo al traguardo, dopo una fuga con altri 6 ciclisti, iniziate ad oltre 200 km,  da leggenda per un atleta di queste caratteristiche che dovrebbe essere dominante solo in pianura!

I successi al Giro, in due edizioni ravvicinati, del figlio di un ex canoista olimpico diventano un clamoroso poker servito tra, Palermo, Conegliano, Cernusco e Torino nel 2021. 

Gli obiettivi di medaglia a Tokyo 2021

Determinato, con la mentalità del vincente, beniamino di Torino, agli ordini del CT Azzurro su pista Marco Villa "un secondo padre" si è preparato con sacrificio a Montichiari; disputerà tre gare in Giappone: crono in linea, dalle quote del sito scommesse online è favorito per la crono individuale su strada; vuole, inoltre, continuare a stupire gli addetti ai lavori e giocarsela anche nel quartetto dell'inseguimento a squadre su pista.

L'erede di Francesco Moser, amante dei Lego, si rilassa nel suo giardino nel Canton Ticino con l'inseparabile tosa erbe! 

Air Ganna, il pupillo di tanti campioni

Con la sua incredibile serie di vittorie, ha colpito anche due leggende come Bradley Wiggins, ex primatista del record dell'ora e Mark Cavendish. Secondo Cannonball, Ganna, anche per la giovane età e beneficiando del lavoro certosino del Team Ineos, può essere il primo uomo a percorrere 4 km in meno di 4 minuti nell'inseguimento. 

Con un fisico più da pallavolista che da ciclista, riesca a portare il motore ad altissimi giri. Anche l'esperto CT Davide Cassani si è sbilanciato "è uno da record dell'ora."

Bici Pinarello Ganna

Correrà con una Pinarello costruita con un manubrio in 3D, un mix di titanio e carbonio, una vera e proprio... Mercedes delle due ruote che vale sul mercato quasi 30K!

Oro costante delle corse... tic-tac, dopo le Olimpiadi si dedicherà al tentativo del Record dell'Ora, attualmente detenuto dal belga Victor Campenaerts, con i suoi 55 km percorsi ai 1800 metri di altezza di Città del Messico.

*Le immagini dell'articolo, entrambe distribuite da AP Photo, sono di Manu Fernandez e Czarek Sokolowski.

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
Regole pallavolo | regole del volley | le regole della pallavolo

Le regole del volley

palla football americano | pallone football | palla ufficiale NFL

Il pallone del Football americano

regole football americano | regole football | regole NFL

Le regole del football

rugby regole | Le regole del rugby | le penalità nel rugby

Le regole del rugby

Trayvon Bromell | Bromell velocista | Trayvon Bromell 100 metri

Il nuovo Re