Partiamo dalla scorsa edizione di Roma: già nel maggio 2018 si era intravisto un percorso di crescita del tennis italiano maschile che, poi, ha dato i suoi frutti con le imprese di Cecchinato, Berrettini e Fognini: il tennista ligure che fa sognare il Centrale del Foro Italico, prendendo il sopravvento per oltre un set contro Rafa Nadal, rimane nella storia del torneo e rappresenta le basi per la straordinaria vittoria del ligure, proprio sul campione maiorchino nella semifinale di Monte Carlo.

Un’altra partita che va ricordata del passato torneo è, ovviamente, la finale tra Zverev e Nadal: il match ha cambiato più volte padrone e la pioggia è stata decisiva per la sospensione e quindi per  il recupero finale del campione spagnolo.


Mai come nell’edizione 2019, i tennisti italiani si presentano come assoluti protagonisti a Roma: Fognini, attualmente n. 11 del ranking ATP, vittorioso nel primo Masters 1000 su terra della stagione. Anche Cecchinato, dopo l’incredibile cavalcata parigina terminata solo in semifinale, è chiamato ad una conferma.

Dietro questi due tennisti più consolidati, si intravede, finalmente, un gruppo di giovani che possono diventare gli outsiders del tabellone romano: Berrettini che ha vinto un ATP 250 e gioca davvero in casa e Sonego, che ha già superato dei top 20 nella stagione, su tutti, possono ben figurare!

Vediamo il parere dei nostri esperti!


Lorenzo Sonego sfida da leggero sfavorito il russo Khachanov: turno molto complicato contro un tennista giovane, ma già esperto nei Masters 1000. Per le scommesse tennis, consigliamo agli utenti registrati di 888sport di scegliere l’opzione Set Over 2.5 @2.30, anche per l'entusiasmo del pubblico che farà da cornice all'incontro!

Anche il torneo di prequalificazione della scorsa settimana, ha espresso qualità in tanti protagonisti, consentendo al genovese Andrea Basso ed al giovanissimo Jannik Sinner di accedere al tabellone principale.

Cecchinato si è preparato all’appuntamento romano con il massimo della concentrazione: lo scorso anno ha fatto un ottimo torneo, costruendo quel tennis di attacco, poi sbocciato al Roland Garros. Oggi, da favorito, affronta l'australiano Alex De Minaur: il pubblico del Foro si aspetta una vittoria ed una prestazione maiuscola! Segui l'incontro anche con le scommesse live!

Tra l’altro, il tabellone pubblicato venerdì scorso dagli organizzatori del torneo, prevede un ipotetico incrocio agli ottavi tra Cecchinato e Djokovic: ricordiamo che proprio il tennista palermitano è stato l’ultimo a superare il campione serbo in un incontro dello Slam!

Questa edizione può essere davvero equilibrata, “contendibile”, tra i tennisti in gara: rispetto a quanto ci hanno abituati i campioni del Foro negli ultimi 15 anni, gli incontri di questa settimana si annunciano ancora più incerti, come testimoniano le quote tennis di 888sport.

Dopo l’esplosione di Thiem con la sua storica vittoria su Nadal e Zverev, finalista delle ultime due edizioni, quale sarà il prossimo atleta a spiccare il volo dal parco del Foro Italico?!

Le quote per il successo nel torneo attribuiscono, naturalmente, i favori del pronostico al campione in carica Rafa Nadal, vittorioso per 8 volte a Roma: lo spagnolo in questa stagione ha già perso tanti punti importanti tra Monte Carlo e Madrid ed ha già dimostrato di trovarsi alla grande sulla terra molto lenta del Foro Italico. Secondo favorito, Djokovic che ha trionfato a Madrid contro il greco Tsitpas, conquistando il Masters 1000 numero 33 della sua clamorosa carriera! Terzo favorito l'austriaco Dominic Thiem.

Per gli amanti dei numeri tra i lettori del blog di 888sport, ricordiamo che Re Roger, forse al passo d’addio con il pubblico romano, non ha mai vinto gli Internazionli. 

Per le scommesse online, Fognini, primo degli Azzurri si gioca a quota 34: sorteggio maligno per il primo turno, ma si set in set, Fabio potrebbe riprendere la forma monegasca ed essere il vero outsider del torneo!
 

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

 

Articoli Correlati

Una squadra

Berrettini specialista

Roger Federer

Berrettini si ritira

Che contratto per Jannik