Le prove generali del torneo di Roma hanno scritto alcune sentenze: il passaggio generazionale più volte annunciato, è stato rimandato ancora una volta. Per quanto siano sfavillanti per bellezza e qualità di gioco, i nuovi talenti del panorama tennistico mondiale, ad oggi, non sono ancora in grado di spodestare i mostri sacri, Nole e Rafa!

Il tema del confitto generazionale tra i campioni che non vogliono abdicare e i giovani che stanno emergendo con mentalità resta vivo: anche questo aiuterà a rendere incerte ed appassionanti le partite dei primi turni del secondo Grande Slam stagionale.

Nadal arriva a Parigi come il grande favorito del torneo: a Roma ha mostrato per la prima volta nel 2019 quell’atteggiamento da vero e proprio cannibale sportivo che l’ha contraddistinto negli anni, nel circuito e nello Slam francese in particolare. 

Vediamo il parere dei nostri esperti.

A Roma Nadal ha perduto un solo set, in finale con l’eterno rivale Djokovic ed ha vinto tra giovedì e domenica quattro set 6-0... Come ricordato nel video dal nostro esperto Andrea, il tennista maiorchino ha trionfato per undici volte a Parigi! Per le scommesse Roland Garros, gli utenti registrati di 888sport hanno a disposizione due opzioni di scommessa sul cosiddetto “Rafael Nadal Markets 2019”: vincente il trofeo sì@1.95, no@1.84!

Djokovic è vivo: nonostante la fatica, l’ha mostrato anche nella finale del Foro Italico contro Nadal, strappando al maiorchino il secondo set con gli artigli. Ricordiamo agli amici utenti registrati di 888sport che da quando è stato sconfitto da Marco Cecchinato nei quarti di finale del Roland Garros 2018, il campione serbo non ha più perso una partita al meglio dei cinque set. Per le scommesse tennis, la quota come vincente per il quarto di finale dalla sua parte di tabellone vale 1.40.

Dietro a loro due, su quale tennista è possibile ipotizzare una scommessa?!

L’austriaco Thiem è l’unico ad avere un gioco che storicamente ha messo in seria difficoltà Nadal. Quotato @1.80 come vincitore del suo quarto di finale, nella passata edizione si è arreso solo in finale contro Nadal.

Zverev è parso più appannato ultimamente ed a Roma è stato sconfitto da Matteo Berrettini. Lo stesso Berrettini può superare almeno i primi due turni, partendo nei primi 32 del tabellone.

Tsitsipas inizia a sgomitare, anche sulla terra può essere davvero insidioso e può rappresentare un’ottima scelta per puntare su un profilo di outsider!
Fognini sulla terra di Parigi vale potenzialmente i quarti se riuscirà a metabolizzare più in fretta le sfide 3 su 5.

Cecchinato sempre solido su terra, deve difendere la semifinale della scorsa edizione.

Il cileno Garin, quotato per le scommesse online al primo turno @1.40 contro l’americano Opelka, al suo primo anno da Pro ha già vinto giovanissimo due tornei 250: il classe 1996 di Santiago l’ha spuntata a Houston e a Monaco, entrambi sulla terra rossa. Ancora non straordinario nel tocco, Garin è eccezionale sulla regolarità e su questa specifica superficie di gioco può davvero mettere in difficoltà anche avversari più blasonati!

Più incertezza ed equilibrio, naturalmente, per il torneo femminile. Favorita la Halep, detentrice del torneo e sempre costante nelle prestazioni sulla terra rossa. Le sorprese sono dietro l’angolo: la Osaka, prima di ritirarsi a Roma, ha mostrato grande condizione; la Bertens, sicuramente la giocatrice dell’anno, non è una specialista della terra, ma ha possibilità di fare bene. Si può ragionare anche su una puntata sulla Kvitova.

Difficile il cammino per la vincitrice del torneo di Roma, Pliskova. Segui il torneo femminile anche con le scommesse live di 888sport!
 

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

 

Articoli Correlati

Una squadra

Berrettini specialista

Roger Federer

Berrettini si ritira

Che contratto per Jannik