L'Italia sogna e sognerà al fianco di Matteo Berrettini. Lo US Open del 2019 è entrato nella storia del tennis azzurro per l’accesso in semifinale del 23enne romano. Dopo gli ottavi di Wimbledon e la sonora lezione inflittagli da Federer, Berrettini ha avuto la forza di reagire anche a un infortunio alla caviglia.

Il bonus di benvenuto di 100 euro di 888sport!

Con la vittoria contro Monfils in un match assurdo il romano è diventato il quarto tennista uomo italiano ad accedere a una semifinale del Grande Slam. Dopo 42 anni, un azzurro si potrà giocare l’accesso in finale a New York, con Berrettini che però dovrà vedersela con quello che è il favorito per la vittoria. Segui la semifinale anche con le scommesse live di 888sport!

Se il tabellone ha aiutato Matteo, evitando di affrontare un top ten fino alla semifinale, lo scoglio per accedere alla fine è il peggiore di tutti. Sarà infatti Rafa Nadal l’avversario di Berrettini nella seconda semifinale che si giocherà all’Arthur Ashe Stadium. Lo spagnolo è reduce dalla brillante vittoria su Diego Schwartzman per 3-0 e ha perso solamente un set contro Marin Cilic agli ottavi di finale. Per le scommesse online Nadal è il favorito per la vittoria finale @1.27!

Berrettini però ha le caratteristiche giuste per mettere in difficoltà Nadal, gran servizio e un dritto pesantissimo che può togliere ritmo a Rafa. Lo spagnolo vuole tornare in finale due anni dopo la vittoria del 2017 in finale contro Kevin Anderson, mentre dodici mesi fa si è ritirato contro Del Potro in semifinale.

Nessun precedente - Lo US Open ha sempre regalato grandi sorprese, ed è questo quello che spera Berrettini nel match contro Rafa. Non ci sono precedenti tra i due, ma l’aver affrontato Monfils ai quarti può aiutare l’azzurro, anche se Berrettini dovrà inevitabilmente evitare la diagonale del suo rovescio contro il dritto di Rafa. Quello che sarà fondamentale è il recupero fisico di Berrettini, che non ha potuto preparare al meglio questi US Open per l’infortunio alla caviglia subito in estate.

Le oltre quattro ore giocate contro il francese si faranno sentire e Matteo dovrà cercare di entrare in campo più sciolto, così da non farsi mettere sotto dalla personalità di Nadal.

Le quote - Secondo i quotisti di 888sport lo spagnolo è nettamente favorito (quota a vincere 1.06), mentre un successo di Berrettini pagherebbe addirittura undici volte la posta.

L’andamento del torneo e l’inevitabile stanchezza dell’italiano suggerirebbe per le scommesse US Open l'opzione del risultato esatto 0-3 a quota 1.57. Per i sognatori azzurri può essere molto intrigante la quota del 3-1, risultati più "probabile" in caso di successo di Berrettini, che paga 41 volte la posta. 

L’altra semifinale - Nella prima semifinale, ovviamente, ci sarà la sfida tra Novak Djokovic e Roger Federer. E invece no... Il serbo si è dovuto arrendere agli ottavi di finale contro Stan Wawrinka per un problema alla spalla dopo esser stato sotto due set a zero.

Il Re svizzero anche lui ha avuto problemi fisici, questa volta alla schiena, e ha ceduto al quinto set del quarto di finale contro Grigor Dimitrov. Il bulgaro è così tornato in semifinale di un Grande Slam dopo due anni e mezzo. Quella maratona di oltre cinque ore contro Nadal vinta 6-4 al quinto dallo spagnolo ha rappresentato l’inizio del crollo di Dimitrov.

Entrato allo US Open da numero 78 del mondo, questa semifinale lo ha fatto salire fino alla 25esima posizione. Un’eventuale vittoria nel match contro Medvedev lo avanzerebbe ancora di altre otto posizioni, ma dovrà vedersela con quello che è stato il giocatore più in forma dell’estate.

Il russo a Montreal è riuscito a conquistare la prima finale in un Masters 1000, persa però nettamente 6-3 6-0 contro Nadal. La settimana successiva partecipa anche al torneo di Cincinnati e si ripete, ottenendo nuovamente l’accesso in finale. In un torneo folle, Medvedev si ritrova di fronte a Goffin e vince salendo al quinto posto della classifica mondiale.

La semifinale raggiunta a New York grazie al successo in quattro set contro Wawrinka gli ha permesso di scavalcare in classifica anche Dominik Thiem, salendo al quarto posto e qualificandosi per le ATP Finals. Le quote delle scommesse tennis vedono favorito il russo @1.50, ma attenzione alle sue condizioni fisiche dopo i fastidi accusati nel corso del torneo.

*La foto di apertura dell'articolo è di Frank Franklin II (AP Photo).

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
US Open: le più grandi imprese italiane

Imprese italiane a NY!

US Open: le più grandi sorprese della storia

US Open: le sorprese 

US Open, quante sorprese a New York

US Open - aggiornamento

La guida completa alle scommesse su Wimbledon

Vademecum di Wimbledon!

Wimbledon: i grandi protagonisti dell’Era Open

Wimbledon: i grandi protagonisti