Dopo aver concentrato nel primo articolo l'elenco delle riviste prettamente calcistiche, spostiamoci sulle pubblicazioni dedicate ad altri sport, che, logicamente, avranno tra i lettori una percentuale considerevole di appassionati praticanti delle relative discipline!

Golf Magazine

La prima rivista dedicata al golf a raggiungere un milione di copie di tiratura. Una vero e proprio "libro sacro" per gli appassionati della disciplina di Tiger Woods. Nata nel 1959, copre tutti gli eventi della stagione golfistica e fa da guida, negli Stati Uniti, nella classificazione dei migliori Golf Club da New York a Los Angeles.


Tennis

Nella classifica delle migliori (e più apprezzate) riviste al mondo, non può mancare "Tennis". La prima edizione della rivista fu pubblicata il 16 agosto 1954. Attualmente pubblica 8 numeri all'anno e copre vari eventi di tennis in tutto il mondo. Fu acquistata dalla New York Times Company nel 1967 e, fino al 1997, fu responsabile delle sue pubblicazioni.

In tutto il mondo, la rivista di tennis vanta un tiratura di 603.069 copie al mese. Il magazine non solo pubblica vari eventi di tennis, ma anche le classifiche WTA e ATP ed il programma di tutti i vari tornei di tennis. Curiosità: una leggenda di questo sport come Pete Sampras è uno dei proprietari della rivista e, attualmente, funge consulente speciale.

Runner's World

La corsa - o jogging o footing - su strada è sempre stata popolare negli States. Negli ultimi 10 anni ha spopolato anche in Italia e in tutto il Vecchio Continente. Il primo numero del mondo di "Runner" fu pubblicato nel 1966 da Bob Anderson. Inizialmente, la rivista era chiamata "Distance Running News" e nel 1969 ha assunto la denominazione 'Runner's World'.

Attualmente, la rivista è pubblicata da Rodale Press, che ha sede in Pennsylvania, ma già dai primi anni Novanta è diventata "globale" grazie alla collaborazione della Hearst Corporation: sono ben 14 edizioni internazionali oltre all'edizione statunitense che copre principalmente fitness, salute, corsa e maratone. Con un'incredibile tiratura mensile di 710.618 copie in tutto il mondo (anche in Italia), Runner's World è una delle riviste sportive più popolari al mondo.
 

SLAM

Rivista di riferimento orientata sul Basket Nba e, in generale, su tutta la pallacanestro a stelle e strisce e globale. Uscito per la prima volta in edicola nel 1994, con una linea editoriale che mescolava sport accostabili alla cultura musicale hip hop, oggi vengono pubblicati 10 numeri all'anno. In copertina, quasi sempre, una stella della NBA alla quale, all'interno, viene dedica un'intervista, un focus stagionale e statistiche a volontà. Tutto ciò che, insomma, può far gola agli appassionati.

Baseball Digest

Rivista di antichissima tradizione negli Stati Uniti. Edita dal 1942 in Illinois, esce una volta ogni due mesi. Magazine famoso per gli accurati approfondimenti sulla Major League Baseball. Inoltre, vengono pubblicate statistiche (introvabili su altri media) di pitching, battuta e fielding di stelle dello sport più amato in USA, anche per 888sports.

Possiede anche una rubrica seguitissima, ovvero "i fan parlano", una serie di lettere contenenti le più svariate considerazioni di appassionati e lettori.

Sports Illustrated

L'eccellenza assoluta di lettura. Attiva dal 16 agosto 1954, è diventata la prima rivista sportiva a 360 gradi della storia. Molto popolare, viene letta da quasi 23 milioni di persone ogni settimana. Sports Illustrated ha vinto due volte il National Magazine Award e possiede anche una versione dedicata a bambini e ragazzi.

Il lato più affascinante di questa rivista è l'edizione "Sports Illustrated Swimsuit", che contiene principalmente servizi fotografici di modelle, generalmente di grande fama, che posano in location esotiche e indossano costumi da bagno di alta moda. Il numero di "Swimsuit" fu pubblicato per la prima volta nel 1964. Sports Illustrated, infine, propone inoltre un proprio evento editoriale annuale, un calendario, un canale video e spettacoli televisivi.

*La foto di apertura dell'articolo è di Neal Hamberg (AP Photo).

Sull'autore
Di
Stefano Fonsato

Stefano collabora da anni come giornalista freelance per il portale web di Eurosport Italia, per il quotidiano La Stampa e con la casa editrice NuiNui per la quale è stato coautore dei libri "I 100 momenti magici del calcio" e "I 100 momenti magici delle Olimpiadi".

E' amante delle storie, dei reportage e del giornalismo documentaristico, ma il suo "pallino" resta, su tutti, il calcio d'Oltremanica.

 

Articoli Correlati
Fenomeno Scardina: storia, successi, guadagni

Boxer prima che personaggio

Tra fiction e realtà: il successo di Moneyball

Moneyball, la vera storia

USA, il duello Trump-Biden: le simpatie sportive dei due candidati

Sfida tra NFL e MLB

NFL, Prater e gli altri: i field goal più lunghi della storia

Slye a un passo dal record 

Halloween, la festa dello sport negli USA: tutti gli eventi di fine ottobre

Lo sport ad Halloween