Il calcio è uno sport assai semplice. Ventidue giocatori scendono in campo e vince chi segna di più. Normale dunque che nel corso dei circa 160 anni di storia dello sport più amato del pianeta a fare notizia siano sempre stati gli attaccanti, anche per le quote scommesse Serie A

Vero, non sempre il campionato lo vince chi fa più gol, ma certamente chi non segna troppo ha molte meno possibilità di portare a casa qualche trofeo importante...

LUKAKU TORNA ALL'INTER

QUANTE PUNTE PER L'ATALANTA

LA JUVE PUNTA TUTTO SU VLAHOVIC

NESSUNO COME RE CIRO

ARNAUTOVIC IL MIGLIORE DEGLI UMANI

Ecco perché anche quando si parla di mercato le cifre che girano per chi gioca nella parte finale del campo sono decisamente più alte rispetto alle altre. 

Per non parlare del fantacalcio, in cui la scelta di uno o più attaccanti prolifici è solitamente la sottile differenza tra una stagione perfetta e un fallimento su tutta la linea.

Il bonus di benvenuto di 888sport!

LUKAKU TORNA ALL'INTER

Saranno quindi contenti gli interisti che, per replicare allo scudo dei cugini, hanno ripreso Lukaku, non miglior bomber della stagione 2020/2021 e terminale offensivo fondamentale nel successo targato Conte. 

Nel roster offensivo dei nerazzurri, che non sono più gli unici favoriti per le quote scudetto, ci sono Lautaro Martinez, meraviglioso attaccante che ai Mondiali di Qatar potrebbe laurearsi capocannoniere, Correa e Dzeko, sempre importante nelle rotazioni tra campionato e coppa! 

Il gol di Lautaro alla Cremonese!

Il Milan Campione, dal canto suo, punta ancora sull’esperienza. Con Zlatan Ibrahimovic fermo ai box, ad alleggerire il carico di lavoro di Giroud, campione del mondo 2018 e tra i migliori bomber di sempre della Francia, arriva anche Origi, supersub al Liverpool con un gol anche nella finale di Champions di Madrid.

Dietro di loro anche Rebic e Messias, mentre Leao, vuole confermarsi il giocatore più decisivo della A: quando ha voglia il portoghese che parte largo a sinistra nell'1-4-2-3-1 di Pioli, è assolutamente ingiocabile anche per i difensori più forti!

L’attacco atomico per eccellenza negli ultimi anni è quello dell’Atalanta, spauracchio di tutti i portieri Serie A!

QUANTE PUNTE PER L'ATALANTA

La Dea, anche con qualche partenza di troppo sul mercato e la rescissione del contratto di Ilicic, l'eroe di Valencia,  sfoggia uno Zapata che deve ritrovare la forma migliore e un Muriel sempre pronto a mettere lo zampino sul tabellino anche partendo dalla panchina.

A trequarti, poi, c’è un quantitativo di reti impressionante: il sinistro Malinovskiy, la rapida aletta Lookman proveniente dal Leicester. E non abbiamo citato Boga che diventerà un fattore quando troverà gli spazi giusti con il suo destro, partendo da sinistra.

LA JUVE PUNTA TUTTO SU VLAHOVIC

Da settembre 2021 Juventus non può più contare sul recordman di gol del calcio mondiale, Cristiano Ronaldo. In attesa del rientro di Federico Chiesa, Allegri punterà tutto su Vlahovic, con Milik ingaggiato per far rifiatare l'attaccante serbo.

Per il classe 2000, dopo i sei mesi della scorsa stagione che gli hanno fatto sicuramente capire di più l'ambiente bianconero, questo è il campionato della verità, con Di Maria e Kostic pronti a fornirgli il pieno di assist. Saranno affidati al suo sinistro felpato calci di rigore e punizioni. 

Il calcio di Spalletti prevede parecchie possibilità offensive e di certo la batteria a disposizione del tecnico del Napoli ne guadagnerà.

Occhi puntati su  Osimhen, che con il gioco di Spalletti incentrato sulla profondità potrebbe trovarsi spesso di fronte al portiere avversario in uno contro uno. Le altre alternative di un reparto lunghissimo sono davvero da sogno: Raspadori e Simeone.

Sulle fasce, da una parte Lozano e Politano, dall'altra, Kvaratskhelia, nome top nella lista centrocampisti ed Elmas.

NESSUNO COME RE CIRO

La Lazio tra trequarti e attacco ha calciatori in grado di fare la differenza. Davanti Immobile, Scarpa d’Oro due stagioni, va per il record assoluto di 5 titoli di capocannoniere. Sugli esterni Felipe Anderson, Pedro e Zaccagni sono sempre pronti a premiare i sui continui movimenti alle spalle dei difensori avversari.

Immobile esulta con Felipe!

Fortissimo anche l'attacco giallorosso, impreziosito dall'ingaggio a parametro zero di Dybala. Un reparto con Abraham, la Joia e il Gallo Belotti sembrava impensabile solo qualche mese fa.

Se a un terzetto del genere, aggiungiamo l'imprevedibilità di Zaniolo e la freddezza sotto porta di El Shaarawy, Mourinho ha finalmente l'attacco che desiderava.

La... gioia di Dybala!

ARNAUTOVIC IL MIGLIORE DEGLI UMANI

E le altre? Di profili da tenere d’occhio ce ne sono parecchi… Il Sassuolo ha rinnovato il reparto, puntando su Pinamonti.

La Fiorentina ha preso dal Real Jovic ed aspetta i gol anche di Nico Gonzalez.

 

La Sampdoria in avanti ha l’eterno Quagliarella, con Gabbiadini in cerca di rilancio e Caputo, sempre un pericolo nelle aeree di rigore. Il Bologna punta sulla solita batteria di trequartisti con caratteristiche diverse (Orsolini, Barrow, Sansone, Soriano) dietro al glaciale Arnautovic.

*Le immagini dell'articolo sono distribuite da AP Photo. Prima pubblicazione 7 settembre 2021.

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

 

Articoli Correlati

DI LORENZO LEADER

IL RECORD DI MAZZONE

I NUMERI DI IERVOLINO

KVARA E GLI ALTRI

CAMPIONI IRIDATI DALLA  A